ARTISTI ???


Cosa vuol dire essere ARTISTI ?
Essere schiavi forse del vile DENARO ?
A che serve comparire in uno SCHERMO ?

È come racchiudersi da soli in una cella
con sbarre fitte che oscurano anche la visuale

tuffarsi in un mare acido
dopo aver letto un cartello
di ESTREMO DIVIETO

UN VIVO MORTO SUICIDA !!!

-SIAMO SOLO DEGLI SCIOCCHI 
CHE PENSANO DI ESSERLO !!!-

ascolto
(CapaRezza mi piace tutto, consiglio molto l’ascolto dei suoi testi, il video lo contiene tra le info su yt)

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

26 thoughts on “ARTISTI ???

  1. Michele scrive:

    cara amica, te lo dico da artista…
    fatti le arti tue, che qui son tutti malviventi!😉

  2. ScatenoLaMente scrive:

    L’ha ribloggato su ScatenoLaMente e ha commentato:

    Indovinello:
    quale trasmissione mi ha fatto inalberare?
    -Idea di radio capital
    -indizio G.Leopardi

  3. Vuc's scrive:

    Fregatene! Continua ad emozionare!😀

  4. Damiano Fina scrive:

    ahahhah! è un MITO! i confini tra il mettersi in vetrina e il comunicare sembrano non esistere in questo nostro tempo televisivo, eppure sono spessi come muri di cemento armato, ma se non si riesce a coglierne la consistenza – boh! – non so più cosa fare

    • scatenolamente scrive:

      era la risposta che volevo … le nostre menti insieme fanno veramente paura … O_O
      *non impazzisco per Celentano ma questo pezzo quando usci mi sorprese tantissimo ..
      mi piace molto!!!

      • Damiano Fina scrive:

        anche io di solito non lo ascolto ma quel cd mi ha preso un sacco! Potremmo fare un duo collettivo e collaboratore a qualcosa in giorno, chissà cosa potrà venire fuori🙂 tipo un cadavre exquis alla surreale

      • scatenolamente scrive:

        se solo avessi capito ti risponderei di si!
        ahaahahah
        massìììììììììì😀 i cadaveri mi affascinano, il surreale ancor di più, è quel “giorno” che mi destabilizza … ma sicuramente sarò in “giro” ahahhahaha

      • Damiano Fina scrive:

        i surrealisti prendevano un foglio di carta o una tela e uno iniziava a dipingere, poi girava la parte fatta, e quello che veniva dopo proseguiva a dipingere vedendo solo una parte di quanto fatto dal precedente, alla fine chiamavano la “cosa” che usciva cadavre exquis
        *un giorno ahahahah!

      • scatenolamente scrive:

        mi hai risposto !??! O_O
        certo che so cosa fanno i surrealisti .. maledetto ..
        *ricordo da ragazzina che facevo sempre un gioco: ognuno scriveva una frase più o meno lunga, su un foglio, poi lo piegava nascondendola (a fisarmonica) fino a finire il giro dei partecipanti .. e dopo si apriva il foglio e veniva fuori una storia stramba e divertente ..😉 surrealismo inconscio ?? massì, chissà se gli altri se ne rendevano conto .😀

      • Damiano Fina scrive:

        ahhahahah! (scusa)😉 siiiiiiiiiiiiiiiii anche noi lo facevamo!

  5. LaMusa scrive:

    Siamo così pieni di…”artisti”

  6. stella danzante scrive:

    Molto spesso l’artista è incompreso…

    Comunque bell’articolo! Complimenti!!

  7. shootanidea scrive:

    L’artista è colui che entra nella fossa dei coccodrilli sapendo che verrà sbranato ma vuol rischiare ugualmente “la vita” cercando di raggiungere livelli buoni “di share” utili come serve il pane quotidiano, per sopravvivere in quel ostico mondo che chiamano televisione.

    • scatenolamente scrive:

      … cerco sempre di mantenere il discorso su un punto di vista diverso .. una critica all’abuso sbagliato … non all’arte o agli artisti in generale ..
      non contesto chi acquista visibilità e successo, ma chi “venderebbe la propria anima al diavolo” per averlo .. o chi lo pretende .. o chi non se lo merita e non sa come utilizzarlo, o lo fa in maniera sbagliata … (sono discorsi complessi, che necessitano molto più spazio di un semplice commento😉 )
      *è bello sapere cosa pensate di questo argomento😉

  8. tilladurieux scrive:

    Schiavi del denaro, no. Però diciamo che aiuta. Aiuterebbe soprattutto chi dell’arte ne ha fatto scelta di vita e, non essendo parente di, oggi si ritrova con le pezze al culo.

    • scatenolamente scrive:

      si, ma credo che il discorso sia un po’ più complicato, “dal guadagnare e vivere bene, al guadagnare a tal punto da non saperne più che fare”, c’è tanta differenza. (ho semplificato)

Vuoi ScatenareLaTuaMente ??? ... "Chiacchiera" un po' con me ... :D

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: