CARA CATASTROFE


Cara catastrofe di Roberta Zecca

Cara catastrofe di Roberta Zecca

ascolto (Vasco Brondi) – Le Luci Della Centrale Elettrica – che mi ha fregato il

titolo -.-‘
il primo album mi piace tantissimo, anche il secondo non è male .. ma poi Bastaaaaa !!!! 😀

Advertisements
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , ,

17 thoughts on “CARA CATASTROFE

  1. shootanidea scrive:

    Perchè se piangi ti si arrugginiscono le guance. Questa è poesia. Vasco Brondi è un poeta ed il suo progetto è davvero ambizioso.

    Mi piace

  2. Gintoki scrive:

    I testi li compone con questo: generatore automatico di frammenti vascobrondiani http://www.inventati.org/disagio/vasco/index.php

    Mi piace

  3. Damiano Fina scrive:

    cara catastrofe/ ti scrivo perché ti è stato scritto/ anche se non avrei voluto mai dirti nulla/ sarebbe bastata quella lacrima/ lascia laggiù quella volta che t’incontrai la prima volta/ e forse tutte le parole che avrei voluto dirti erano racchiuse proprio là/ cara catastrofe/ con le mani d’oppio e la valigia di zanzare hai salutato dalla cima della collina/ chi ti rispose ebbe l’accortezza di spolverarti una guancia/ con una carezza

    Mi piace

  4. tramedipensieri scrive:

    ….a piccole dosi, senza esagerare….;)

    Mi piace

Vuoi ScatenareLaTuaMente ??? ... "Chiacchiera" un po' con me ... :D

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: